Categorie
Nuovi
Popolari

Come lanciare un prodotto con Facebook in 4 fasi

Stai per lanciare un prodotto o servizio? Ti sveliamo come lanciarlo alla grande su Facebook in 4 fasi.

#1: fase di pre lancio: la pianificazione

Gioca di strategia almeno due mesi prima del lancio del tuo prodotto/servizio. Che tipo di supporti grafici, di contenuti e pubblicitari hai a disposizione? Cosa non hai? Valuta e ingegnati per creare elementi di valore. Sei ancora in tempo.

Devi promuovere un prodotto virtuale e non fisico, come per esempio una app? Perchè non crei degli omaggi per creare database? Infografiche,ebook,webinar o promozioni per early booking vanno per la maggiore: l’importante è che si tratti di omaggi o contenuti di valore,che contribuiranno a promuovere il prodotto finale in modo rilevante.

Ok, ora decidi quando queste informazioni o omaggi vari devono essere inviati da un’apposita piattaforma di email markeitng, se e come dovranno essere postati su Facebook.

Chi dovrà svolgere che cosa? Comincia a pianificare anche questo con le dovute tempistiche. Hai scelto dei business partner per lanciare il prodotto? Assicurati che abbiano tutto il materiale necessario per fare buzz su Facebook o twittare.

Prepara già il testo dei post.

#2: Fase buzz pre lancio
Crea suspense e intrigo sul prodotto con video, post, immagini ( scatti fotografici, hangout per le domande più frequenti etc)

Coinvolgi i tuoi prospect nella realizzazione del tuo progetto: creerai partecipazione e trepidazione. Considera di creare del materiale promozionale in collaborazione con i tuoi business partner.

#3: Fase di lancio: tienili caldi
Hai creato attesa nei tuo prospect e fan e ora devi lanciare il prodotto/servizio? Un’idea per tenerli ancora caldi come un contest, dei testimonial, delle storie sponsorizzate su Facebook, eventi etc

#4: Fase di post lancio

Terminato il lancio, ringrazia il pubblico per il supporto e sia tu che i tuoi business partner svelate cosa seguirà alla fase di lancio.Continua a coccolare i tuoi clienti e fai sapere che chi non vi ha scelto, rimane pur sempre nel vostro cuore (…non si sa mai!). Ti potrà anche essere utile fare un’analisi approfondita sui tuoi clienti: da dove arrivano? quanto è servito Facebook per il lancio del prodotto? I fan si sono convertiti in lead etc.

Info Autore:
Manuela Addeo
Scheda autore su CS
(Originale)

Discussione — Nessuna risposta