Categorie
Nuovi
Popolari

Come far ospitare i nostri articoli sui blog in maniera vincente, ovvero il guest posting

Il guest posting, ossia la ricerca di blog che siano disposti a pubblicare i nostri articoli. Ma come sempre che conta è la qualità quindi trovare un blog con contenuti di qualità e produrre articoli di qualità per accrescere l’esperienza dell’utente.

Il guest posting è una di quelle attività di posizionamento definite off-site, ossia che non riguardano direttamente il sito, ma che prevede la ricerca di blog che vogliano pubblicare i nostri articoli al fine di ottenere link entranti verso il nostro sito, il tutto per accrescere la nostra link popularity, il nostro page rank, …

Quindi, detto questo, la prima cosa da fare è trovare un blog che sia prima di tutto attinente alla tematica del nostro articolo, e che abbia un elevato page rank e ed una elevata link popularity. Questo perché ottenere link entranti da blog con elevato page rank e popolari contribuiscono ad accrescere la nostra popolarità.
Dovremo quindi trovare un blog con contenuti di qualità, ma altrettanto dovremmo produrne noi perché il fine è sempre quello, produrre contenuti di qualità per accrescere l’esperienza dell’utente, perché come già detto e ridetto deve sentirsi soddisfatto.

Perciò i nostri articoli dovranno essere perfetti, ossia, ben formattati, originali ed interessanti. Inoltre dobbiamo cercare di agevolare il lavoro di chi si occuperà della pubblicazione.
Quindi evidenziare in grassetto le parole chiave, fornire le immagini esternamente al testo dando indicazione di dove posizionarle, se ci sono dei video fornire l’url. Per quanto riguarda i link non esageriamo è sufficiente uno solo che punti al nostro sito con una parola chiave che sia attinente alla pagina alla quale porterà.

Una volta pronto l’articolo e definita la data di pubblicazione cerchiamo di creare una certa aspettativa attraverso i social network e se possibile anche attraverso le newsletter.

Dopo la pubblicazione comunichiamolo al mondo e teniamo sotto controllo l’andamento delle visite, se è interessante per il pubblico, controlliamo eventuali commenti per verificare se abbiamo centrato il nostro obiettivo. Se ci sono commenti negativi cerchiamo di capirne il perché.

Insomma alla fine di tutto l’obiettivo è sempre quello: cercare di catturare l’attenzione degli utenti producendo dei contenuti di qualità.

AUTORE: Alessio Arrigoni
scheda autore
Articolo da CS
Fonte